venerdì 27 luglio 2012

Esce l'album dei THIN WIRE UNLACED: ALONG THE WAY INSIDE





THIN WIRE UNLACED:

ALONG THE WAY INSIDE



Genere: Alternative Rock/Metal, Psychedelic, Post – Grunge









Il nuovo EP dei THIN WIRE UNLACED, “Along the way inside”, contiene quattro canzoni che sono il frutto di una ritrovato feeling umano e compositivo, ma soprattutto di una fame musicale davvero sorprendente. Tutte le tracce infatti, sono state registrate dal gruppo con una tecnica che sembra essere un po’ in controtendenza al giorno d’oggi ovvero in presa diretta. Il disco, che è quindi registrato totalmente dal vivo, cristallizza in maniera indelebile l’energia di quel momento, cattura l’affinità e la sinergie di quattro singoli musicisti in ogni singolo istante. Il sound della band avvolge fin da subito l’ascoltatore, che non può far altro che essere travolto dall’impatto emotivo delle canzoni che si snodano sinuosamente tra distorsioni elettriche, pulsioni psichedeliche, atmosfere introspettive e rumori sinistri. Il primo singolo estratto è “Resurrection”, una canzone rocciosa che rincorre costantemente la volontà di rinnovarci nella nostra vita. Il video del nuovo brano uscirà a Settembre e anticiperà l’uscita di “Along the way inside” prevista per il 12 settembre per l’etichetta Moonbase che curerà anche la distribuzione fisica e digitale. Successivamente, la band sarà impegnata in giro per l’ Italia con una serie di live promozionali. Se volete essere sempre aggiornati su tutte le news della band, cercate, seguite e rimanete collegati con i Thin Wire Unlaced su tutti i maggiori social networks!!



Thin Wire Unlaced: Biografia

giovedì 26 luglio 2012

GIOVANNI MARTON Lunedì 30 Luglio A VICENZA Presenta in anteprima il brano "L'ultimo sole" tratto dall'album in uscita a settembre OGNI SGUARDO NON E' PERSO


GIOVANNI MARTON
Lunedì 30 Luglio
A VICENZA
in Campo Marzo

In categoria Big
All’interno del Festival Show (www.festivalshow.it/)
Insieme a
Nomadi
Matia Bazar
The bastard sons of dioniso
e altri...

Presenta il brano "L'ultimo sole"
tratto dall'album OGNI SGUARDO NON E’ PERSO
che uscirà a settembre
in anteprima per il festival

ecco il link per ascoltarlo



mercoledì 25 luglio 2012

LE CARTE presentano “100”

LE CARTE

presentano

“100”

Etichetta: LA RIVOLTA RECORDS




123 - 45 - 67 + 89
I Pitagorici consideravano il 100 come un numero divino perché è il quadrato di 10 ovvero il numero
perfetto.
Rappresenta la totalità delle cose, un numero denso di significato in cui si intrecciano religione, stato
ed economia.
CENTO è infatti un disco in cui l’umanità giunta al suo apice non può far altro che decadere. Un’ apice
effimero che poggia su fragili basi, l’egoismo dell’uomo e la sua inevitabile autodistruzione.
Il disco intreccia così i fallimenti dell’intero genero umano con i drammi personali, la grande guerra
dell’anima, le trincee dentro i nostri cuori.
Tra rabbioso grunge, una voce che graffia, potenti e rumorosi muri di suono Cento descrive e disegna
scenari post apocalittici in cui l’unica cosa che conta ormai è preservare se stessi. L’artwork del disco è
tratto dalla galleria fotografica The Last Day On The Heart di Stefano Bonazzi - http://

LEGGI QUI LA BIOGRAFIA

lunedì 23 luglio 2012

MARTEDI' 7 AGOSTO A CALAMBRONE (PISA), DUE BAND LEGGENDARIE PER IL PROG ITALIANO... INSIEME SUL PALCO... LE ORME E NEW TROLLS

Martedi 7 agosto 2012
LA NOTTE PROG

LE ORME + NEW TROLLS

La Leggenda New Trolls di Vittorio De Scalzi e Nico Di Palo
Le Orme


Indirizzo: Anfiteatro Calambrone - Via delle mimose - Calambrone (Pisa)
Inizio: ore 21.30
Ingresso:
€ 25.00 posti a sedere non numerati
€ 15,00 posti in piedi
€ 10,00 meno di 25 anni

Prevendite:
- www.leorme-officialfanclub.com
- www.bookingshow.com
- www.metarock.it

per studenti: www.dsu.toscana.it/

infoline: 392.2873208

Martedì 7 Agosto, h 21.00 Anfiteatro Calambrone, Via delle Mimose, Pisa

Due nomi storici del Progressive Rock italiano, un concerto all'insegna della

musica nata dai vinili degli anni 70 e tornata prepotentemente alla ribalta per

un pubblico sempre piu' vasto. La leggenda New Trolls e Le Orme raccontano

quegli anni  , e non solo, attraverso le pagine dei loro album più prestigiosi:

"Concerto Grosso", "Felona e Sorona", ed altre grandi pagine musicali,

si snodano attraverso virtuosismi di alto livello tecnico ed atmosfere ispirate

alla grande musica classica.  Un concerto- evento che guarda al futuro

recuperando il passato.

giovedì 19 luglio 2012

Esce su YouTube il videoclip "Ancora in Piedi" di Luna Gualano in concomitanza con la prima data del tour stasera a Bosco Albergati



Musica e Solidarieta’

ANCORA IN PIEDI: ESCE OGGI SU YOUTUBE IL VIDEOCLIP DI “ANCORA IN PIEDI” DELLA REGISTA LUNA GUALANO

Parte stasera a Bosco Albergati il tour di quattro date, domani a San Giovanni in Persiceto: pronte le t-shirt e i cd singoli a tiratura limitata a sostegno del progetto

Guarda qui il video

http://www.youtube.com/watch?v=vgI3pA-8KLw





Dopo un’anteprima esclusiva di tre giorni su Muzu.tv, che l’ha visto passare sui principali siti di informazione del nostro paese, è uscito oggi su YouTube al link: http://www.youtube.com/watch?v=vgI3pA-8KLw   il videoclip della regista Luna Gualano del progetto musicale “Ancora in Piedi” in concomitanza con la prima data del tour “Ancora in Piedi” che parte stasera a Bosco Albergati e prosegue domani sera a San Giovanni in Persiceto.
Stasera, con l’apertura dei cancelli alle ore 19, si esibiranno  Vinicio Capossela, Modena City Ramblers, Punkreas, Frankie Hi-Nrg, Cisco, Piotta, Rio, Erica Mou e Le Braghe Corte. L’ingresso è di 15 euro. Domani sera a San Giovanni in Persiceto, con ingresso ad offerta libera, si esibiranno Erica Mou, Nuju e Le Braghe Corte alla presenza del Presidente della Regione Vasco Errani che prima fara’ un incontro con i cittadini e gli amministratori della zona.
Sono sempre di più i fondi raccolti dal progetto IPER – Indipendenti per l’Emilia-Romagna e Lombardia, che raccoglie oltre venti artisti della scena indipendente italiana, grazie all'interesse riscontrato dal brano "Ancora in piedi" nell'airplay radiofonico e nelle vendite. Già in Top 5 sulla classifica alternative di iTunes, come primo brano italiano, e nella Top 50 generale è presente nelle homepage dei principali digital stores, a partire da iTunes, grazie al lavoro di distribuzione digitale realizzato da Made In etaly.
Il brano “Ancora in piedi”, prodotto da Piotta e Ra-B, è una moderna ballata realizzata facendo della rete, di Skype e del digital delivery un potente mezzo creativo a costo zero, così da non incidere sul ricavo dei fondi raccolti dalla vendita e dall'utilizzo del brano. Tutti i proventi infatti saranno versati direttamente sul c/c di Banca Etica 145350 - Emergenza Terremoto in Nord Italia ed utilizzati per sostenere direttamente le esperienze locali piu' in difficolta'
Dopo essere stato per tre giorni in esclusiva sulla piattaforma di video Muzu il videoclip del brano curato dalla regista Luna Gualano esce oggi in concomitanza con la partenza dell'omonimo tour "Ancora in Piedi", quattro concerti sul territorio cui si uniranno al progetto altri importanti artisti: Vinicio Capossela, Modena City Ramblers, Punkreas, Frankie Hi-Nrg, Tre Allegri Ragazzi Morti, Vallanzaska e tanti altri artisti con tappe stasera a Bosco Albergati il 16 luglio, a San Giovanni in Persiceto il 17 luglio, a Mantova il 16 settembre e a Faenza in occasione della tre giorni di musica giovanile del Mei Supersound sabato 29 settembre con ospiti speciali come Checco Zalone, Paolo Belli, Piotta & Le Braghe Corte e tanti altri che contribuiranno a raccogliere altri fondi.
Da stasera inoltre saranno in vendita anche con un banchetto a cura del MEI le esclusive t-shirt e i cd singoli del progetto “Ancora in Piedi” che andranno a rinforzare così ulteriormente la raccolta fondi.
Il progetto IPER, sostenuto dall’Arci e da AudioCoop, sotto l’egida dell’etichetta MEI, con la collaborazione di tanti musicisti, non si fermerà qui continuando a dare il suo contributo per migliorare le condizioni estremamente difficili in cui vivono le migliaia di persone colpite dal terremoto.
Coordinati da Tommaso "Piotta" Zanello, promotore dell’idea, hanno aderito più di 20 importanti artisti della scena indie: 99 Posse, Roberto Angelini, Pierpaolo Capovilla (Teatro degli orrori), Enrico Capuano, Cisco, Combass (Apres La Classe), Dellera (Afterhours), Dj Aladyn, Andrea Ferro & Marco “Maki” Coti Zelati (Lacuna Coil), Le Braghe Corte, Lemmings, Erica Mou, Federico Poggipollini, Eva Poles, Quintorigo, Sud Sound System, Velvet.

Scarica il brano su iTunes:
http://itunes.apple.com/it/artist/iper/id537667933

Guarda il videoclip su YouTube:

http://www.youtube.com/watch?v=vgI3pA-8KLw

  

Chi vuole supportare il progetto e organizzare iniziative può contattare:

AudioCoop - info@audiocoop.it - 0546.24647 - 349.4461825 (Giordano Sangiorgi)

Arci – federico.ferrari@arci.it – 06.41609501 -  348.7733369 (Federico Ferrari – Arci Mantova)

Press/Tv/Web: Lunatik – info@lunatik.it – web@lunatik.it  - 035.19964681

Radio: L’Altoparlante– info@laltoparlante.it  – radio@laltoparlante.it - 348.3650978 (Fabio Gallo)






martedì 17 luglio 2012

TIVOGLIODIGITALE E SUPERSOUND PRESENTANO TERZA EDIZIONE DEL PREMIO ITALIANO PER LE WEB TV

TIVOGLIODIGITALE E SUPERSOUND

PRESENTANO

TERZA EDIZIONE DEL
PREMIO ITALIANO PER LE WEB TV

A SETTEMBRE LA PREMIAZIONE DURANTE SUPERSOUND

Dopo le prime due fortunate edizioni, ritorna TiVoglioCosì, il primo premio italiano dedicato al nuovo mondo delle web tv realizzato da TiVoglioDigitale, Supersound (il più grande festival di musica italiana dal vivo per giovani emergenti, che si svolgerà a Faenza dal 28 al 30 Settembre prossimi) e in collaborazione con il MEI (Meeting degli Indipendenti). Il premio TVC è aperto a tutte le web tv italiane (ma non solo) commerciali e non, e coinvolgerà le oltre 500 web tv recensite dal portale TiVoglioDigitale.it più tutte le altre piattaforme che intenderanno iscriversi sul sito www.tivogliocosi.it.

Una giuria di qualità, formata da giornalisti, esperti stranieri, creativi, utenti virtuosi, comunità online, comunicatori e operatori del settore, entro gli inizi di settembre deciderà il vincitore del premio TVC, più i 5 vincitori di altrettanti premi speciali dedicati a diversi aspetti qualitativi come la web tv più semplice ed efficace, la web tv più creativa, la più innovativa, la più interattiva e la web tv straniera più interessante.
La premiazione si terra’ domenica 30 settembre.


Info: www.tivogliocosi.it
Supersound:
comunicazioni@audiocoop.it - 0546/24647
TiVoglioDigitale:
premio@tivogliocosi.it - 335/8150143

Loghi e altro materiale stampa è scaricabile al link:
http://www.tivogliodigitale.it/promuovitvc.asp

martedì 10 luglio 2012

DEGRINPIPOL Presentano il loro secondo album "EARWORMS"

Secondo disco per la band… un disco che spazia da sonorità in bilico tra new wave (“Feed the music” e “Funny games”), momenti più smaccatamente punk pop (“Minoli”), ballads venate di pop (“Keep up prices”) e psichedelia (la finale “The reckless”).

DEGRINPIPOL
Presentano
EARWORMS

Etichetta; Seahorse Recordings
Distribuzione; Audioglobe

 “Earworms”, il secondo disco dei De Grinpipol, nasce dall'esigenza di maturare il sound pur rimanendo sulla stessa strada che la band percorre dai suoi primissimi passi. L'aggiunta di nuovi suoni più elettronici e di nuovi strumenti ha permesso un sound più arioso senza che per questo venisse meno la forma canzone e l'immediatezza dei brani. Si è puntato alla diversità tra loro dei nove pezzi. L'idea è che ciascuno di questi costituisca un earworm, un qualcosa che rimane dentro fin dal primo ascolto e non esce più dalla testa.
Il disco spazia da sonorità in bilico tra new wave (“Feed the music” e “Funny games”), momenti più smaccatamente punk pop (“Minoli”), ballads venate di pop (“Keep up prices”) e psichedelia (la finale “The reckless”).

BIOGRAFIA

lunedì 9 luglio 2012

LUX Presentano il loro nuovo lavoro: "MENOMALE"

Una miscela alchemica di suoni tra l’acustico, talvolta acido, imput elettronici di I -phone, archi epici e maestosi, tracce scarne di pianoforte, echi pschedelici di chitarre e suoni Rock e Folk

LUX
Presentano
MENOMALE

Etichetta; Seahorse Recordings
Distribuzione; Audioglobe
Data di uscita; 14 settembre

GUARDA QUI IL LORO VIDEO

LINKS

“MENOMALE” è vedere , sentire , percepire che anche nella peggiore delle situazioni esiste qualcosa che vale la pena vivere per migliorare se stessi...
“MENOMALE” è un urlo liberatorio, un grido propiziatorio…una voce di rinascita possibile…
“MENOMALE” è il ritorno a Noi…a quello che abbiamo dimenticato.
Una miscela alchemica di suoni tra l’acustico, talvolta acido, imput elettronici di I -phone, archi epici e maestosi, tracce scarne di pianoforte, echi pschedelici di chitarre e suoni Rock e Folk. Un album con i piedi ben ancorati alla terra d’origine, la Sardegna, con lo sguardo e la testa rivolti al cielo, contaminato di temi attuali, viscerali e romantici, frutto di un esistenza stanca di surrogati e menzogne del nostro tempo.


Settore Giada Presentano il loro nuovo album PER ELISA


Sono un duo, Settore Giada, ma sembrano una band a tutti gli effetti.
Entrambi polistrumentisti, creano suoni e patterns che porta Settore Giada a un suono compatto, stratificato
Tra ballate d’ambiente segnate da ritmi simil trip hop e sincopati (che fanno pensare al jazz e una sporcizia sonora blues), dream pop (Candy) e post rock Settore Giada si propone con un disco lento, cinematico, dark, visionario che penetra pian piano ad ogni ascolto

Settore Giada
Presentano
PER ELISA
Etichetta; Seahorse Recordings
Distribuzione; Audioglobe



I suoni di Settore Giada, compaiono dal nulla per formarsi in dolci e malinconiche
strutture. Attraverso i ritmi, la malinconia prende caratteri a volte pop, a volte punk,
oppure sorprendentemente sereni.
Le atmosfere sonore sono prodotte da Ali Salvioni e sottolineate dal batterista Alan Bagge.
Chi li conosce sa della loro passione per la musica e della loro inarrestabile voglia di
trascinare l’ascoltatore nel loro viaggio.
Ali collabora da anni con diversi gruppi musicali negli stili più vari, lo sviluppo di nuovi
strumenti e la ricerca delle atmosfere sonore più disparate si sviluppa in tutto il CD. Nella sua
musica malinconica e ombrosa, si ritrovano sorprendenti intermezzi pop, senza disperdere
l’omogeneità o perdere il filo conduttore.
Per completare l’esperienza della performance dal vivo, Fiona Zolg ha creato un concetto di luci estremamente efficace. Le luci fluorescenti di diversi colori creano un’atmosfera urbana
e surreale. Esse vengono controllate dai musicisti stessi sul palco.

LA BAND

venerdì 6 luglio 2012

ALTERA presentano il videoclip "MI HANNO RUBATO IL PRETE"

Nel loro ultimo disco, "ITALIA SVEGLIA!", spronano il paese ad uscire dall'immobilismo in cui è sprofondato.
I due video precedenti, "Italia Sveglia" e "La bandiera", sono provocatori e controcorrente.

Ora, nell'anniversario delle manifestazioni spontanee  sorte a Genova nel 1970 a sostegno dell’allora vice parroco don Andrea Gallo, allontanato dalla Curia contro il volere degli abitanti...

ALTERA
presentano il videoclip
"MI HANNO RUBATO IL PRETE"

Un lavoro composto da immagini originali del 1970 di Giorgio Bergami, con la partecipazione di don Gallo, ospite in voce... 

Guardalo in streaming su YouTube: http://youtu.be/DpPz5b6BP_E


L'ALBUM - "ITALIA SVEGLIA! note per destare un paese – pt. 1"
Produzioni dal basso”
Distribuzione: Venus
Data di uscita: 2 giugno 2012

"... il vero fascismo è proprio questo potere della civiltà dei consumi che sta distruggendo l’Italia. Questa cosa è avvenuta talmente rapidamente che, in fondo, non ce ne siamo resi conto..." (Pier Paolo Pasolini)

Italia sveglia!” è un invito potente a contrastare l'immobilismo, ad impegnarsi per sognare e “cercare” un paese diverso e migliore... Un  provocatorio contributo da "liberi cittadini", prima che da musicisti... Un album digipack diviso in due parti, che è anche un vero e proprio "librino" sul tema, con una grafica da block notes che racchiude le 12 pagine del booklet, quasi tutto di testo; una traccia rom (un cortometraggio di 15' minuti, visibile su PC) completa un progetto di contaminazione azzardato e coinvolgente.
"Italia sveglia!" costituisce un "punto a capo" sull'attualità del nostro paese, ma è soprattutto un invito a 360° a contrastare le paure e l'anti-politica inutile, a rimboccarsi le maniche... a partire da L'Aquila, con la voce della blogger Anna Pacifica Colasacco che chiude l'album, descrivendo la situazione della sua città.
Imprescindibile la presenza dell'ospite speciale don Andrea Gallo, per la band “simbolo ed esempio di ciò che resta dell'Italia migliore perduta”, che interviene in voce, “circondato” idealmente da tutta la band, nella canzone che racconta le sue origini.
Resiste” anche la “poesia elettrica” tipica della band, con i versi distorti e cantati, del poeta 80enne Bruno Rombi, tradotto in mezzo mondo e curiosamente non ancora del tutto compreso nel nostro paese.
L'album è stato registrato, missato e masterizzato al Green Fog Studio GE (Tre allegri ragazzi morti, Perturbazione, Meganoidi, Marti, ecc.) da Mattia Cominotto; la grafica, da un'idea della band, è stata curata amichevolmente dall'artista contemporaneo Enrico Musenich  (www.facebook.com/musenich ). Il disco appoggia, con logo in copertina, la campagna per i diritti di cittadinanza "L'Italia sono anch'io" (www.litaliasonoanchio.it ). 

La 2° parte del progetto, in uscita l'anno prossimo, proseguirà e concluderà le "note per destare un paese" (per chi vorrà contribuire alla stesura è disponibile la pagina Facebook dedicata (www.facebook.com/pages/Italia-Sveglia-Altera/110270409071479 ).

Leggi qui un’introduzione all’album * http://www.lunatik-ftp.it/dati/PDF/Disco_Contenuti.pdf

LA BAND
Un cantante sul palco con un libro in mano... Gli Altera sono una band genovese attiva da tempo sulla scena rock nostrana, autori di un genere che è stato definito "poesia elettrica" o "rock testimoniale", per l'abitudine di inserire spesso voci "esterne" al posto del cantato. Emblematico al riguardo il loro "Canto di spine - versi italiani del '900 in forma canzone", co-prodotto nel 2001 con Franz Di Cioccio (PFM) per S4/Sony (e premiato al MEI nel 2008), con la poetessa Alda Merini seminuda in copertina ed una nutrita schiera di ospiti (la stessa Merini che recita e suona il pianoforte, Mario Luzi, Raffaele Crovi, Alessandro Quasimodo, Paolo Fresu, Steve Piccolo e membri delle più "note" rock band italiane: Skiantos, Afterhours, C.S.I., Modena city ramblers, Massimo volume, Timoria, ecc. Da ricordare anche l'esordio con “Livida speranza” nel dic. 1996 (all'interno una curiosa versione di "Annarella" dei Cccp), la partecipazione a raccolte quali "Fuori dal Mucchio vol. 1", "Aia da respia - Genova canta De Andrè", "Arci libertà e musica Vol. 2", colonne sonore come "I ragazzi del Salvemini" di G. Bugani e “(Salvare) la Costituzione”, del cantante, nella collana di librini artigianale d’arte “Pulcinoelefante” di Alberto Casiraghi. Durante il G8 di Genova Altera sarà l’unico gruppo musicale ad aderire come firmatario al Genoa Social Forum, schierandosi in modo netto. In tempi “non sospetti” hanno suonato anche in luoghi inusuali come librerie, scuole, ospedali psichiatrici ed ex lager, nonché all'estero in Germania, Austria e Romania. La band, penalizzata nel suo percorso da numerosi cambi di formazione, si è trasformata da tempo in una sorta di collettivo artistico “aperto” ad altre attività, che ha comunque sempre ruotato intorno al nucleo originario, formato da Davide Giancotti (chitarre, programming, musiche) e Stefano Bruzzone (voce, testi, rotte). Sotto vari aspetti è un gruppo che ha anticipato o aperto strade, dando il LA al successivo interesse di vari musicisti italiani verso la poesia. Gli Altera sono: Davide Giancotti chitarre, Stefano Bruzzone voce, Claudio Luvarà batteria e Fabio Agrone basso.

Ascolta “IL CANTO” degli ALTERA (2001): una poesia di ALDA MERINI, con la poetessa che suona il piano e legge i suoi versi, la tromba di Paolo Fresu e la batteria di Franz Di Cioccio (PFM) insieme alla band genovese: questo brano è considerato da molti l'omaggio musicale più alto ad Alda Merini    www.youtube.com/watch?v=_3turqipRcQ

HANNO DETTO DI  "ITALIA SVEGLIA!"
"Gli Altera sono una band che non si fa problemi a dire quello che pensa ed a prendersene la responsabilità... queste canzoni sono una sorta di integratore delle nostre energie" (Paolo Giordano, "Il Giornale")

"La rabbia e l'orgoglio di un disco politico come pochissimi altri negli ultimi anni" (Valerio Rosa, "L'Unità)

"Gli Altera sono una sorta di coscienza critica del rock indipendente italiano" (Guido Festinese, "Il Manifesto")

FREI in finale al PREMIO BINDI

FREI in finale al PREMIO BINDI


 
Nella rosa delle 10 canzoni finaliste del prestigioso PREMIO BINDI c'è anche la travolgente SPACCO L'UFFICIO, brano dell’artista romagnolo FREI, tratto dall’album SULLE TRACCE DELLA VOLPE (Aidoru/Audioglobe).
Le finali 6 e 7 luglio a Santa Maria Ligure presso l'Anfiteatro Umberto Bindi.

per maggiori info: www.premiobindi.com

mercoledì 4 luglio 2012

Ecco le date italiane del tuor di ALAN STIVELL BAND

Alan Stivell, alfiere della riscoperta della musica bretone,
continua ad esplorare sonorità in maniera originale e suggestiva,
rimanendo fedele alla tradizione dell’arpa celtica,
con un tour che presenta i brani piu’ noti di 40 anni di carriera artistica,
dal mitico concerto e album dal vivo Live a l’Olympia del 1972.


ALAN STIVELL BAND

Ar Pep Gwellaň - “Best of” Anniversary Tour 2012


Sab 14 lug ROMA, Villa Ada, Villa, Roma Incontra il Mondo
Dom 15 lug TERNI Parco Archeologico Carsulae
Lun 16 lug ASTI, Piazza Cattedrale, Astimusica
Merc 18 lug TRIESTE, Castel San Giusto, Folkest


Info
Blue Sky Promotion
0547.60093


Interprete eccelso nelle ballate e nelle danze celtiche di sapore tradizionale, Alan Stivell è stato tra i primi ad esplorare anche sonorità più moderne, portando con grande maestri gli strumenti tradizionali ed i testi bretoni, in un mondo attuale fatto di  suoni  e musica elettronica e fondendo suggestioni dalle tradizioni di tutto il mondo.

Già nel 1973 Alan è considerato l’alfiere della rinascita della musica bretone, creando il concetto stesso della musica Celtica e rendendolo popolare, a partire dal successo mondiale dell’album Renaissance de la harpe celtique, che vende un milione di copie e lo rende celebre in tutto il mondo.

Dopo più di venti album e 40 anni di concerti, oggi Stivell continua il suo lungo percorso di esplorazione di atmosfere musicali differenti, rimanendo fedele alle suggestioni dell’arpa, riproposta però in maniera assolutamente originale ed aperta alle influenze più moderne.

Le ultime uscite includono il recente doppio cd “Best Of” (che comprende i brani piu noti e la rimasterizzazione dell’album del 1972) e  “Emerald”, del 2009 il disco che segna il ritorno alla radici folk. Stivell rimane uno dei pochi a sapersi muovere in modo così naturale, anche nelle sue improvvisazioni ed esplorazioni, in una world music senza confini.

Ad accompagnare Stivell, voce e arpa, la band che lo segue da tempo: Gaetan Grandjean (chitarra), Raphael Chevalier (violino/mandolino), Marcus Camus (batteria) e Edouard Leys (tastiere).

martedì 3 luglio 2012

ECCO I PRIMI PREMI DEL MEI SUPERSOUND 2012 CHE VERRANNO CONSEGNATI SABATO 29 SETTEMBRE A FAENZA


ECCO I PRIMI PREMI DEL MEI SUPERSOUND 2012 CHE VERRANNO CONSEGNATI

 SABATO 29 SETTEMBRE A FAENZA

DENTE E ZIBBA I PIU’ VOTATI NELLA INDIE MUSIC LIKE,
LA CLASSIFICA DEGLI INDIPENDENTI DEL MEI...

AUCAN, CRISTINA DONA’ E DEMODE’ LE MIGLIORI REALTA’ DAL VIVO...

SEI I FESTIVAL STORICI CHE SARANNO PREMIATI:
DA ROCK TARGATO ITALIA DI MILANO A ROCK CONTEST DI FIRENZE,
DA AREZZO WAVE A MUSICULTURA DI MACERATA,
DA TAVAGNASCO ROCK AL PREMIO TENCO DI SANREMO...

Sabato 29 settembre al Teatro Masini durante la Notte Bianca del Mei in occasione della nuova edizione di Mei Supersound, il festival della Rete dei Festival per emergenti, si terranno le premiazioni della Indie Music Like e della Rete dei Festival. Saranno premiati gli artisti indipendenti ed emergenti piu` diffusi in radio e sul web e gli artisti piu` apprezzati del mondo della musica live.
In giuria, i promotori della Indie Music Like, di numerosi siti e i direttori artistici dei festival della Rete dei Festival e di Arci Real.
Premio IML
Al momento per la IML sono stati assegnati due premi:
Premio IML per l’artista n.1 in classifica fra gli artisti dell’ultima stagione 2011/12: Dente
Premio IML per l’artista n.1 fra gli artisti piu' presenti in 5 anni in classifica: Zibba
Ecco le due classifiche complete:
IML: i primi 10 dei 5 anni della Indie Music Like dal 2008 ad oggi
1. Zibba , 2. Piotta , 3. Dente , 4. Teatro degli Orrori , 5. Calibro 35 , 6. Il Genio , 7. Paolo Belli , 8. Bobby Soul , 9. Paolo Benvegnù  e 10. Le Luci della Centrale Elettrica
-----------------------
IML: nell'ordine i 10 artisti piu' presenti nella ultima stagione della IML in ordine di classifica
1. Dente, 2. Nobraino, 3. 99 Posse, 4. Dellera, 5. Afterhours, 6. Teatro degli Orrori, 7. Zibba, 8. Erica Mou, 9. Zen Circus e 10. A Toys Orchestra
--------------------------------
Premio RDF
Ogni settimana i Direttori Artistici del Circuito della Rete dei Festival e dei Circoli Arci del circuito Arci Real di musica dal vivo ci hanno segnalato i migliori artisti, band dal vivo e club italiani secondo questo ordine:
Miglior realtà live, Migliore cantante live e Miglior club live.
In base alle segnalazioni ricevute, questi saranno i tre premi della RDF che verranno assegnati:
MIGLIORI REALTA’ LIVE: AUCAN, MIGLIOR CANTANTE LIVE: CRISTINA DONA’  e MIGLIOR CLUB LIVE: DEMODE’ CLUB (Bari)
Ecco la classifica completa:
MIGLIORI REALTA’ LIVE EMERGENTE: 1_AUCAN, 2_PAOLO BENVEGNU’  e 3_FARABRUTTO
MIGLIOR CANTANTE LIVE: 1_CRISTINA DONA’ , 2_GINEVRA DI MARCO  e 3_ERICA MOU
MIGLIOR CLUB LIVE: 1_DEMODE’CLUB (Bari), 2_URBAN CLUB (Perugia) e 3_HIROSHIMA MON AMOUR (Torino)
Un premio speciale della Rete  dei Festival andrà a Rock Targato Italia di Milano, Tavarock di Tavagnasco, Rock Contest di Firenze,Premio Tenco di Sanremo, Arezzo Wave di Arezzo e Musicultura di Macerata come Festival italiani piu’longevi per aver contribuito in oltre vent’anni all’innovazione della musica nel nostro paese.

Mei – Network:
Newsletter “Indies” settimanale inviata ad oltre 150.000 contatti
www.meiweb.it
www.twitter.com/theMEI
Facebook – Mei Sangiorgi e Mei Sangiorgi Due
www.youtube.com/user/MeiFaenza
www.myspace.com/mei_italy
LinkedIn: Giordano Sangiorgi
MeiWebRadio -
http://www.spreaker.com/radio/mei_radio
Netlog: http://it.netlog.com/comunicazioni
AudioCoop – Coordinamento fra le Etichette Discografiche Indipendenti in Italia
www.audiocoop.it
La Rete dei Festival – Coordinamento dei Festival Musicali per Emergenti Italiani
www.retedeifestival.it
Amici della Musica – Coordinamento Nazionale per una azione innovatrice sui temi della filiera musicale - Circa 40 associazioni nazionali aderenti
www.amicimusica.org
Win - Associazione Mondiale per il settore professionale musicale indipendente
www.worldwideindependentnetwork.com